Il Perugino
Mostre
Luoghi
Itinerari
Perugino.edu
Biglietteria
InformazioniNewsStampaHomecontattaci




entra



Perugino sottosopra
Proposte di ricerca
Approfondimenti
Curiosità
 
 
 Curiosità --> Povero ma virtuoso

Povero ma virtuoso

Dalle pagine delle Vite di Giorgio Vasari risulta che il Perugino trascorse la sua giovinezza in condizioni di povertà e indigenza, che lo spronarono ad impegnarsi con grande fervore e accanimento nell’arte della pittura per migliorare la propria posizione e vivere un giorno in agio e riposo. Tuttavia, se vero è che Pietro Vannucci fu un instancabile lavoratore, in realtà egli nacque da una famiglia benestante di Città della Pieve: suo padre Cristoforo possedeva una casa proprio al centro del paese ed era una persona influente e molto considerata nel borgo e la madre, Lucia Betti, era proprietaria di diversi beni. Una situazione ben lontana quindi dalla spaventosa povertà di cui parla il Vasari.

Giorgio Vasari, Le Vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori, Firenze, 1550 e 1568.